Diffidate di chi si dice Cristiano e anche SALVATO. IL VERO CRISTIANO DEVE MANIFESTARE LA NATURA DI CHI LO HA CHIAMATO,CIOÈ' CHRISTOS;UNTO SANTO!!

Diffidate di chi si dice Cristiano e anche SALVATO. IL VERO CRISTIANO DEVE MANIFESTARE LA NATURA DI CHI LO HA CHIAMATO,CIOÈ' CHRISTOS;UNTO SANTO!!
Un vero Cristiano a priori deve manifestare un segno: LA SANTIFICAZIONE,che corrisponde alla stessa natura di colui che lo ha chiamato. Se non ha questo segno, 
 
statene certi che il resto dei segni che loro dicono di avere, sono TUTTI FALSI !!COME LA LORO PRESUNTA SALVEZZA!
 
Ogni Vero CRISTIANO è chiamato a SANTIFICARSI. Cristo dal Greco CHRISTO'S che è la traduzione dell'Ebraico MASHIACH, cioè UNTO SANTO! e pertanto ogni vero Cristiano deve rivestirsi di colui che lo ha chiamato.
 
I Pietro 1:14 e, come figliuoli d'ubbidienza, non vi conformate alle concupiscenze del tempo passato quando eravate nell'ignoranza;
1:15    ma come Colui che vi ha chiamati è santo, anche voi siate santi in tutta la vostra condotta; 1:16 poiché sta scritto: Siate santi, perché io son santo.
 
 
ORA SOLO LA PAROLA DI DIO CHE E' VERITÀ, E' CAPACE DI TRASFORMARE E CAMBIARE LE ANIME AL PUNTO DI SANTIFICARLE, E QUESTO AVVIENE MEDIANTE LA COMPLETA SOTTOMISSIONE E UBBIDIENZA NEL METTERE IN PRATICA OGNI SINGOLA PAROLA CHE E USCITA DALLA BOCCA DI YHWH,
 
Giovanni 17:17 Santificali nella verità: la tua parola è verità. 
Efesini 5:26 per santificarla dopo averla purificata lavandola con l'acqua della parola,
 
 
NESSUNA DOTTRINA RELIGIOSA PUÒ FARE QUESTO, ECCO IL MOTIVO DEI TANTI IPOTETICI CRISTIANI CHE PUR CONVINTI DI ESSERE SANTI, E SALVATI,SONO RISULTATI TRAMITE LA LORO PERVERSA CONDOTTA AGLI OCCHI DI YHWH UN VERO ABOMINIO,BUGIARDI,LEGATI E TRASPORTATI NELL'ANDAZZO DI QUESTO MONDO,PRIVI DI CONSACRAZIONE,E VERA SANTIFICAZIONE.
 
Infatti questi ipotetici cristiani salvati Pur avvalendovi di conoscere le scritture, e citandole con altri, essi le bestemmiano,per il semplice fatto che non risultano essere sottomessi a ciò che dicono di credere,infatti una parola non vissuta,non ha alcun valore,e per giunta la loro ipocrita condotta, attaccati al mondo e a tutto ciò che e in esso,li rende menzogneri è bestemiatori della verità..
 
notate cosa viene detto per bocca del fratello Giacomo,e come chiama queste persone: 
Giacomo 4:4 O gente adultera, non sapete che (l'amicizia del mondo è inimicizia verso Dio)? (Chi dunque vuol essere amico del mondo si rende nemico di Dio)
 
4:5 Oppure pensate che la Scrittura dichiari invano che: "Lo Spirito che egli ha fatto abitare in noi ci brama fino alla gelosia"?
 
Ora qui Giacomo chiama adulteri tutti quelli che amano il mondo e anno amici mondani, ditelo pure a giacomo che sta giudicando,dato che chiama  ADULTERI tutti quelli che amano il mondo e hanno amicizie mondane!!
 
Lettura da: I Giovanni 2:15 (Non amate il mondo né le cose che sono nel mondo). (Se uno ama il mondo, l'amore del Padre non è in lui).
 
Qui Giovanni mosso dallo stesso  spirito di Giacomo;chiama bugiardi tutti coloro che dicono di essere nella verità,ma nello stesso tempo amano il mondo e tutto ciò che e in esso..
 
2:16 Perché tutto ciò che è nel mondo, la concupiscenza della carne, la concupiscenza degli occhi e la superbia della vita, (non viene dal Padre, ma dal mondo).
 
ora il vero Spirito di YHWH non ti porta a mentire,egli ti consacra e ti tira fuori dal mondo,è ti SANTIFICA.. 
Benché le numerose esortazioni che ci vengono elargite dalle sacre scritture a rinunciare i piaceri di questo mondo e i desideri della carne,questi fanatici risultano agli occhi di YHWH; FIGLIUOLI DELLA DISUBIDIENZA!!
 
la verità e che il loro dio e falso come la loro salvezza,il dio che questi ipotetici cristiani che adorano,è il dio di questo mondo,e non e un caso che essi si trovano morbosamente attaccati alle cose del mondo. Questo dio li porterà dritti alla Genna, 
 
Dovete sapere che per questa categoria di credenti non vi può essere nessun riscatto-sacrificio, dato che pur avendo conosciuto la verità di DIO, l’avete rifiutata preferendo le cose del mondo, nascondendovi dietro a una religione che tutto giustifica e perdona.
 
Non vi salverà la vostra conoscenza di Dio, e di insegnare nel suo nome, poiché  nell’atto pratico viene rinnegato è bestemmiato tramite una ipocrita condotta,perchè pur avendo conosciuto DIO,lo avete rinnegato!!
 
II Pietro 2:20, Se infatti, dopo aver fuggito le corruzioni del mondo mediante la conoscenza del Signore e Salvatore Gesú Cristo, si lasciano di nuovo avviluppare in quelle e vincere, la loro condizione ultima diventa peggiore della prima.
 
2:21 Perché sarebbe stato meglio per loro non aver conosciuto la via della giustizia, che, dopo averla conosciuta, voltar le spalle al santo comandamento che era stato dato loro.
 
2:22  È avvenuto di loro quel che dice con verità il proverbio: "Il cane è tornato al suo vomito", e: "La scrofa lavata è tornata a rotolarsi nel fango".
 
Per questa categoria di credenti, non vi può essere più alcun sacrificio-riscatto.
 
Giovanni 15:22 Se non fossi venuto e non avessi parlato loro, non avrebbero colpa; ma ora non hanno scusa per il loro peccato.
 
Notate bene questo verso; (Se non fossi venuto e non avessi parlato loro), e chiaro che qui il Signore si rivolge a chi ha conosciuto la verità, non certamente al mondo che non conosce le cose di DIO.
 
I Giovanni 5:16 Se qualcuno vede suo fratello commettere un peccato che non conduca a morte, preghi, e Dio gli darà la vita: a quelli, cioè, che commettono un peccato che non conduca a morte. Vi è un peccato che conduce a morte; non è per quello che dico di pregare.
 
5:17    Ogni iniquità è peccato; ma c'è un peccato che non conduce a morte. 5:18    Noi sappiamo che chiunque è nato da Dio non persiste nel peccare; ma colui che nacque da Dio lo protegge, e il maligno non lo tocca.
 
Qui Giovanni l’apostolo si rivolge prettamente a chi si dice fratello, e commette (un peccato che conduce alla morte), il termine fratello e sinonimo di credente-religioso, nulla a che vedere con il mondo, cioè chi non conosce o ha conosciuto la verità.
 
Ora noi sappiamo che il peccato che conduce alla morte è inteso alla BESTEMMIA CONTRO LO SPIRITO SANTO,e la scrittura dichiara che il Signore YHWH è spirito ed anche SANTO!
 
Rifiutare la parola di YHWH dopo averlo conosciuto e gustato della sua grazia,questo significa bestemmiare lo spirito Santo!!
 
Ancora possiamo leggere in; Ebrei 6:4 Infatti quelli che sono stati una volta illuminati e hanno gustato il dono celeste e sono stati fatti partecipi dello Spirito Santo  6:5 e hanno gustato la buona parola di Dio e le potenze del mondo futuro,
 
6:6 e poi sono caduti, è impossibile ricondurli di nuovo al ravvedimento perché crocifiggono di nuovo per conto loro il Figlio di Dio e lo espongono a infamia.
 
Come ben possiamo notare da questi versi, la bestemmia dello Spirito Santo, è rivolta contro quelli che pur avendo conosciuto le scritture e gustato la bontà di DIO nella loro vita, essi lo hanno rigettato, seguendo uomini e precetti umani dove per la loro ipocrita interpretazione, hanno abolito i comandamenti di DIO.
 
Questa categoria di persone riflette il mondo religioso, che pur avendo conosciuto Dio e gustato della sua misericordia, essi nel corso degli anni, non han fatto altro che infangare e speculare usando il nome di Dio,
 
IL SIGNORE YHWH, chiama i suoi veri figli a RINUNCIARE all’empietà e alle passioni mondane, per vivere in questo mondo MODERATAMENTE, GIUSTAMENTE, e in modo SANTO!!
 
Lettura da: II Tessalonicesi 2:13 Ma noi dobbiamo sempre ringraziare Dio per voi, fratelli amati dal Signore, perché Dio fin dal principio vi ha eletti a salvezza mediante la santificazione nello Spirito e la fede nella verità.
 
IL VERO CRISTIANO E CHIAMATO A ELEZIONE, PREDESTINATO A SPOGLIARSI DEL VECCHIO UOMO, RINUNCIARE IL MONDO E TUTTO CIÒ CHE E IN ESSO,A SANTIFICANDOSI MEDIANTE LO SPIRITO SANTO UBBIDENDO IN PIENO TUTTA LA VERITÀ DI DIO.
 
Lettura da: I Pietro 1:2 (ELETTI, secondo la preordinazione di Dio Padre), (in santificazione di Spirito), (ad ubbidienza, e ad esser cospersi col sangue di Gesù Cristo); grazia e pace vi siano moltiplicata.
 
ESSERE SANTIFICATI DALLO SPIRITO, SIGNIFICA DARE VITA ALLA PAROLA DI DIO, SPIRITO CHE SIGNIFICA SOFFIO, EGLI E' LA VITA DI DIO.
 
SOLO VIVENDO IN PIENA UBBIDIENZA TUTTA LA PAROLA DI DIO,CE VITA DI DIO IN CHI LA VIVE..
 
Romani 1:7 – a quanti sono in Roma, (amati da Dio), (CHIAMATI A ESSERE SANTI), grazia a voi e pace da Dio nostro Padre, e dal Signore Gesù Cristo.
 
!!OGNI VERO CRISTIANO E' CHIAMATO A SANTITÀ!! A ESSERE SANTI CHE SIGNIFICA RINUNCIARE IL PECCATO E OGNI COSA CHE E NEL MONDO.
 
I Corinzi 1:2 (alla chiesa di Dio che è in Corinto), (AI SANTIFICATI IN CRISTO GESU’), “CHIAMATI SANTI”, (con tutti quelli che in ogni luogo invocano il nome del Signore nostro Gesú Cristo, Signore loro e nostro):
 
Levitico 11:44 (Poiché io sono il SIGNORE, il vostro Dio); (santificatevi dunque e siate santi), (perché io sono santo). Non contaminate le vostre persone per mezzo di uno qualsiasi di questi animali che strisciano sulla terra.
 
CHI NON RECA TESTIMONIANZA DI SANTIFICAZIONE, NON PROVIENE DA DIO,EGLI E' UN BUGIARDO FALSO!!
 
Luca 1:74 di concederci che,liberati dalla mano dei nostri nemici, (lo serviamo senza paura),1:75 (in santità) (e giustizia), alla sua (presenza), (tutti i giorni della nostra vita).
 
II Corinzi 7:1 Poiché abbiamo queste promesse, carissimi, purifichiamoci da ogni contaminazione di carne e di spirito, compiendo la nostra santificazione nel timore di Dio.
 
I Tessalonicesi 4:7 Infatti Dio ci ha chiamati non a impurità, ”MA A SANTIFICAZIONE”.
 
4:8 (Chi dunque disprezza questi precetti), (non disprezza un uomo),(ma quel Dio che vi fa anche dono del suo Santo Spirito)!.
 
 
 
 
Dio benedica il suo popolo eletto
Fratello Alfredo.

 

Commenta/Contattaci