!!L’ENNESIMO FALSO INSEGNAMENTO DEI PROTESTANTI!! (SPIEGAZIONE DI ROMANI 7.25) così dunque, io con la mente servo la legge di Dio,( ma con la carne la legge del peccato.)

 !!L’ENNESIMO FALSO INSEGNAMENTO DEI PROTESTANTI!! (SPIEGAZIONE DI ROMANI 7.25) così dunque, io con la mente servo la legge di Dio,( ma con la carne la legge del peccato.)

Romani ( 7:25 Grazie siano rese a Dio per mezzo di Gesù Cristo, nostro Signore. così dunque, io con la mente servo la legge di Dio,( ma con la carne la legge del peccato.)

 

MOLTI LEGGENDO QUESTO VERSO PENSANO CHE PAOLO ABBIA CONCLUSO CON UNA PRECISA L’AFFERMARE;

(io con la mente servo la legge di Dio),

(ma con la carne la legge del peccato).

 

A MOTIVO DI QUESTO FALSO INSEGNAMENTO, MOLTI NE HANNO FATTO DI UN PRETESTO,RASSEGNANDOSI E A CONTINUARE A DISUBBIDIRE LA PAROLA DI YHWH, PER POI CONTINUARE A VIVERE NEL PECCATO, ESCLUDENDO OGNI AMMONIMENTO E RAVVEDIMENTO DAL PECCATO!!

 

MENTRE UN VERO FIGLIO DI YHWH SA BENE CHE IL TUTTO IL CONTESTO DEL CAPITOLO SETTE,NON TERMINA ALL’ULTIMO VERSO,MA VIENE CONCLUSO NEL CAPITOLO SUCCESSIVO,L’OTTACO.

 

NOTATE NEL CAPITOLO SUCCESSIVO COSA AFFERMA L’APOSTOLO PAOLO A QUESTO;

 

Lettura da: Romani 8:1 Non c'è dunque piú (nessuna condanna) per (quelli che sono in Cristo Gesù), 8:2 perché (la legge dello Spirito della vita in Cristo Gesù) mi ha (liberato) dalla (legge del peccato) e della morte.

 

ORA COME POSSIAMO NOTARE,PAOLO NEL CAPITOLO 7;25 DICHIARA;

 

Romani 7.25: così dunque,

(io con la mente servo la legge di Dio),

(ma con la carne la legge del peccato.)

 

MENTRE NEL CAPITOLO 8;2 NOTATE IL CONTINUO E CHE POTENTE AFFERMAZIONE FA PAOLO;

 

Romani 8:2 Perché la legge dello Spirito della vita in Cristo Gesú

mi ha (liberato) dalla (legge del peccato) e della morte.

 

Ora se fosse per i religiosi, anche questo verso di Romani 7;25, risulterebbe l’ennesima contraddizione, e come loro abitudine non fanno altro che mandare la  bibbia in una completa contraddizione.

 

Questo e molto grave, visto che L’INTERA BIBBIA è una completa esortazione e ammonimento al RAVVEDIMENO DAL PECCATO, E ALLA (SANTIFICAZIONE)

 

VOGLIO FARVI NOTARE ANCORA COSA VIENE DETTO NEL CONTINUO DEL CAPITOLO 8;3-4

 

Romani 8:3 Infatti, ciò che era impossibile alla legge, perché la carne la rendeva impotente, Dio lo ha fatto; mandando il proprio Figlio in carne simile a carne di peccato e, a motivo del peccato, ha condannato il peccato nella carne,

 

8:4 affinché il comandamento della legge fosse adempiuto in noi

(che camminiamo non secondo la carne), 

(ma secondo lo Spirito).

 

Ancora possiamo leggere il in Romani  8:13 

(perché se vivete secondo la carne voi morrete); 

ma se mediante lo Spirito fate morire le opere del corpo, voi vivrete;

 

PASSIAMO ALLA FRASE: , io con la mente servo la legge di Dio,( ma con la carne la legge del peccato.) (QUI PARLA DI SERVIRE),mi chiedo chi rrealmente serve DIO,visto la fine che ha fatto il cristianesimo,TUTTI MAESTRI DEL NULLA,ERGONO CHIESE PER SOLO SCOPO DI LUCRO,E NULLA DI PIU'

 

8:13 (perché se vivete secondo la carne voi morrete);QUI VIENE DETTO( CHE MORIREMO)

Avendo visto le dichiarazioni di Paolo ne capitolo successivo, come potrebbe mai contraddirsi?

 

Purtroppo i religiosi della bibbia ne hanno fatto di un vero spettacolo, seducendo e adescando molte anime, conducendole lontane dalla VOLONTA’ di YHWH!!

 

EVITIAMO OGNI DUBBIO.

 

Lettura da: Galati 2:19 Quanto a me, per mezzo della legge, (sono morto alla legge) affinché (io viva per Dio).

 

2:20 Sono stato (crocifisso con Cristo): (non sono piú io che vivo), (ma Cristo vive in me)! (La vita che vivo ora nella carne), la vivo nella fede nel Figlio di Dio) il quale mi ha amato e ha dato sé stesso per me.

 

Altro che; Ma con la carne servire la legge del peccato. Questo è ciò che i religiosi amano fare,non certo i Santi di YHWH!! Il Signore nostro YAHSHUA,non sposerà mai unachiesa peccatrice ma SANTA E SENZA DIFETTI E RUGA ALCUNA!!

 

Efesini 5:26 affin di santificarla, dopo averla purificata col lavacro dell'acqua mediante la Parola, 5:27  affin di far egli stesso comparire dinanzi a sé questa Chiesa, gloriosa, senza macchia, senza ruga o cosa alcuna simile, ma santa ed irreprensibile.

 

Ora restando nel tema leggiamo in;Romani 8:3 Infatti, ciò che era impossibile alla legge, perché la carne la rendeva impotente, Dio lo ha fatto; mandando il proprio Figlio in carne simile a carne di peccato e, a motivo del peccato, ha (condannato il peccato nella carne),

 

8:4 affinché il (comandamento) della legge fosse (adempiuto in noi), che (camminiamo non secondo la carne), (ma secondo lo Spirito).

 

Romani 8:5 Infatti quelli che sono secondo la carne, pensano alle cose della carne; invece quelli che sono secondo lo Spirito, pensano alle cose dello Spirito.

 

Romani 8:6 Ma ciò che brama la carne è morte, mentre ciò che brama lo Spirito è vita e pace;

8:7 infatti ciò che brama la carne è inimicizia contro Dio, perché non è sottomesso alla legge di Dio e neppure può esserlo; 8:8 e quelli che sono nella carne non possono piacere a Dio.

 

8:9 Voi però non siete nella carne ma nello Spirito, se lo Spirito di Dio abita veramente in voi. (Se qualcuno non ha lo Spirito di Cristo, egli non appartiene a lui).

 

8:10 Ma se Cristo è in voi, nonostante il corpo sia morto a causa del peccato, lo Spirito dà vita a causa della giustificazione.

 

Romani 8:11 Se lo Spirito di colui che ha risuscitato Gesú dai morti abita in voi, colui che ha risuscitato Cristo Gesú dai morti (vivificherà anche i vostri corpi mortali per mezzo del suo Spirito che abita in voi).

 

8:12 Cosí dunque, fratelli, non siamo debitori alla carne per vivere secondo la carne;

8:13 (perché se vivete secondo la carne voi morrete); ma se mediante lo Spirito fate morire le opere del corpo, voi vivrete;

 

8:14 infatti tutti quelli che sono guidati dallo Spirito di Dio, sono figli di Dio.

 

 

Dio vi benedica il suo popolo.

Fratello Alfredo

Commenta/Contattaci