Che cos’è La bestemmia contro lo Spirito Santo?

Che cos’è La bestemmia contro lo Spirito Santo?

Marco 3:28 In verità vi dico: ai figli degli uomini saranno perdonati tutti i peccati e qualunque bestemmia avranno proferita;

 

3:29 ma chiunque avrà bestemmiato contro lo Spirito Santo, non ha perdono in eterno, ma è reo di un peccato eterno".

 

Per comprendere bene questo mistero se mistero e, Per primo occorre capire chi è realmente lo spirito Santo.

 

Il secondo aspetto che va preso in considerazione, e comprendere la figura o il ruolo che rappresenta lo Spirito Santo nel Nuovo Testamento.

 

E risaputo che il buon 99% del cristianesimo, attribuisce allo Spirito Santo la TERZA PERSONA DELLA TRIADE PAGANA.

Dando una tale interpretazione vi lascio immaginare come potrebbero mai comprendere realmente il significato della bestemmia contro lo Spirito Santo.

 

LA SCRITTURA, DICHIARA CHE VI E’ UN SOLO SPIRITO, E CHE DIO E’ SPIRITO: Ma passiamo velocemente alle scritture; Chi è biblicamente parlando lo spirito Santo? La bibbia afferma che ce un solo spirito

 

Efesini 4:4 - Vi è un corpo solo e (un solo Spirito), come pure siete stati chiamati a una sola speranza, quella della vostra vocazione.

 

I Corinzi 12:13 Infatti noi tutti siamo stati battezzati in un (unico Spirito). per formare un unico corpo, Giudei e Greci, schiavi e liberi; e tutti siamo stati abbeverati di (un solo Spirito).

 

I Corinzi 12:4,Ora vi è diversità di carismi, ma vi è un medesimo Spirito. 12:11 ma tutte queste cose le opera quell'unico e medesimo Spirito, distribuendo i doni a ciascuno in particolare come vuole.

 

COME POSSIAMO NOTARE GRAZIE ALLA TESTIMONIANZA DELLE SCRITTURE, vi'è UN SOLO SPIRITO!!

Ora attribuendo allo spirito Santo LA TERZA PERSONA, lascia intendere che lo spirito del SIGNORE YHWH e un’altra persona, o vero un'altro Dio.

 

LA BIBBIA AFFERMA PURE CHE DIO è SPIRITO e non un’altra Dio;

 

Leggiamo in Giovanni 4:24 (Dio è Spirito); e quelli che l'adorano, bisogna che l'adorino in spirito e verità"…

 

Ancora possiamo leggere in; II Corinzi 3:17 Ora, il Signore è lo Spirito; e dove c'è lo Spirito del Signore, lí c'è libertà.

 

Grazie alla testimonianza delle scritture il popolo di DIO e consapevole che lo spirito Santo è YHWH, non certo un’altra persona, cioè un’altra Dio!! egli è lo Spirito dell’ETERNO!!

 

Guardate L'apostolo Pietro cosa dichiara in   Atti 5:3; Ma Pietro disse: "Anania, perché Satana ha cosí riempito il tuo cuore da farti mentire allo Spirito Santo e trattenere parte del prezzo del podere?

 

5:9 Allora Pietro le disse: "Perché vi siete accordati a tentare lo Spirito del Signore? Ecco, i piedi di quelli che hanno seppellito tuo marito sono alla porta e porteranno via anche te".

 

Come possiamo notare, nel verso 5;3 Pietro dichiara; "da farti mentire lo Spirito Santo?

Mentre nel verso 5:9; viene detto; "Perché vi siete accordati a tentare lo Spirito del Signore?

 

Ora non credo che gli Apostoli non sapessero che lo Spirito Santo è lo Spirito del Signore YHWH, sono i pagani religiosi che con il loro falso vangelo hanno infangato la deità di DIO e il resto della sua verità!!

 

Ora occupiamoci del secondo aspetto

che e quello di comprendere il ruolo o la figura dello Spirito Santo nel Nuovo Testamento, che poi nel Vecchio Testamento, è chiamato; (lo Spirito dell’Eterno), ma è sempre quell’unico è medesimo Spirito; YHWH!!

 

Legge, Giustificazione, e Grazia, in queste tre parole è racchiuso il piano salvifico per gli eletti di YHWH.

 

Il Signore nostro YHWH, inizia il suo piano di Salvezza con il ministero della Legge, usandosi dei suoi profeti e Patriarchi,

 

Deuteronomio 4:40 Osserva dunque le sue leggi e i suoi comandamenti che oggi ti do, affinché sii felice tu e i tuoi figliuoli dopo di te, e affinché tu prolunghi in perpetuo i tuoi giorni nel paese che l'Eterno, l'Iddio tuo, ti dà.

 

Nel nuovo testamento Il Signore nostro YHWH, tramite la figura del figlio suo YAHSHUA, rivela se stesso nel ministero della Giustificazione,

 

Atti 13:39 e per mezzo di lui, chiunque crede è giustificato di tutte le cose, delle quali voi non avete potuto esser giustificati per la legge di Mosè.

 

Con l’adempimento del ministero di YAHSHUA sulla croce, a Pentecoste, quella biblica si intende, DIO nella forma di YAHSHUA rivela se stesso Riempendo di Spirito Santo, gli Apostoli concedendogli di annuciare-Predicare  il ministero della Grazia .

 

Luca 24:44  Poi disse loro: "Queste sono le cose che io vi dicevo quand'ero ancora con voi: che si dovevano compiere tutte le cose scritte di me nella legge di Mosè, nei profeti e nei Salmi".

 

24:45  Allora aprí loro la mente per capire le Scritture e disse loro: 24:46  "Cosí è scritto, che il Cristo avrebbe sofferto e sarebbe risorto dai morti il terzo giorno, 

 

24:47  e che nel suo nome si sarebbe predicato il ravvedimento per il perdono dei peccati a tutte le genti, cominciando da Gerusalemme.

 

24:48  Voi siete testimoni di queste cose. 24:49 Ed ecco io mando su di voi quello che il Padre mio ha promesso; ma voi, rimanete in questa città, finché siate rivestiti di potenza dall'alto".

 

A pentecoste con l’effusione del vero spirito Santo, DIO da l’avvio al MINISTERO DELLA GRAZIA.

 

Atti 1:2 fino al giorno che fu elevato in cielo, dopo aver dato mediante lo Spirito Santo delle istruzioni agli apostoli che aveva scelti.

 

1:3 Ai quali anche, dopo che ebbe sofferto, si presentò vivente con molte prove, facendosi vedere da loro per quaranta giorni, parlando delle cose relative al regno di Dio.

 

1:4 Trovandosi con essi, ordinò loro di non allontanarsi da Gerusalemme, ma di attendere l'attuazione della promessa del Padre, "la quale", egli disse, "avete udita da me. 1:5 Perché Giovanni battezzò sí con acqua, ma voi sarete battezzati in Spirito Santo fra non molti giorni"

 

Nelle altre epoche non vi era alcun  ministero della Grazia, ma con la morte e resurrezione di nostro Signore Yahshua viene introdotto tramite la giustificazione il ministero della grazia, che per  opera dello Spirito Santo, cioè lo spirito di DIO  prende luogo a Pentecoste con il vangelo della grazia di Yahshua daffidatogli agli Apostoli.

 

Efesini 3:2  Senza dubbio avete udito parlare della dispensazione della grazia di Dio affidatami per voi;

3:3 come per rivelazione mi è stato fatto conoscere il mistero, di cui piú sopra vi ho scritto in poche parole; 3:4 leggendole, potrete capire la conoscenza che io ho del mistero di Cristo.

 

3:5 Nelle altre epoche non fu concesso ai figli degli uomini di conoscere questo mistero, cosí come ora, per mezzo dello Spirito, è stato rivelato ai santi apostoli e profeti di lui;

 

Tramite quest’ultimo ministero o manifestazione dello Spirito Santo,YHWH porta a termine il suo piano di salvezza per gli eletti,

 

Ora da questa spiegazione vi risulterà molto più facile comprendere cosa significhi bestemmiare lo Spirito Santo.

 

Marco 3:28 In verità vi dico: ai figli degli uomini saranno perdonati tutti i peccati e qualunque bestemmia avranno proferita; 3:29 ma chiunque avrà bestemmiato contro lo Spirito Santo, non ha perdono in eterno, ma è reo di un peccato eterno".

 

Ora secondo quando è attestato dalle scritture, l’uomo pur peccando contro Dio, e contro YHASHUA suo figlio, YHWH ha sempre in qualche modo riscattato questi peccati, in altre parole, L’uomo è stato riscattato pur disubbidendo la Legge, e la Giustificazione, cioè il ministero di nostro Signore YAHSHUA sulla terra,

 

ma con la manifestazione del ministero della GRAZIA che ci è pervenuta mediante la  predicazione degli apostoli, chi rifiuta tele EVANGELO -  BUONA NOVELLA, non vi può essere piu alcun modo di espiazione dei peccati, ma una condanna di perdizione eterna!!

 

Ecco il perché sta scritto in Marco 16:16: Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi non avrà creduto sarà condannato.

E quanto viene detto qui e in piena armonia di cioche Pietro ordinò a pentecoste

 

Atti 2:38 E Pietro a loro: "Ravvedetevi e ciascuno di voi sia battezzato nel nome di Gesú Cristo, per il perdono dei vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo.

 

2:39    Perché per voi è la promessa, per i vostri figli, e per tutti quelli che sono lontani, per quanti il Signore, nostro Dio, ne chiamerà".

 

Purtroppo pochi sanno che nel Ministero - Vangelo della GRAZIA reca un messaggio di PENTIMENTO, RAVVEDIMENTO, è SANTIFICAZIONE, esso permette di ricevere il  SIGILLO  DEL DIO VIVENTE che salva tutti quelli che lo ricevono!!

 

Nel caso contrario, non vi resta che ricevere l’opposto del siggillo;IL MARCHIO DELLA BESTIA, e chi lo riceve è condannato!!

 

Ecco il perché Marco 16;16 dichiara; che chi non crede è condannato, e ovvio che chi non crede riceve il marchio della bestia, dato che le vie sono due, Matteo 12:30 Chi non è con me è contro di me; e chi non raccoglie con me, disperde.

 

Per quanto strano possa sembrare, la bestemmia contro lo spirito Santo è rivolta hai RELIGIOSI,

quelli che pur avendo conosciuto il Signore essi si sono persi nelle cose del mondo e con sfrontatezza si avvalgono di conoscere Dio e di insegnare nel suo nome, ma nell’atto pratico lo rinnegano con la loro ipocrita condotta.

 

II Pietro 2:20, Se infatti, dopo aver fuggito le corruzioni del mondo mediante la conoscenza del Signore e Salvatore Gesú Cristo, si lasciano di nuovo avviluppare in quelle e vincere, la loro condizione ultima diventa peggiore della prima.

 

2:21 Perché sarebbe stato meglio per loro non aver conosciuto la via della giustizia, che, dopo averla conosciuta, voltar le spalle al santo comandamento che era stato dato loro.

 

2:22  È avvenuto di loro quel che dice con verità il proverbio: "Il cane è tornato al suo vomito", e: "La scrofa lavata è tornata a rotolarsi nel fango".

 

Per questa categoria di credenti, non vi può essere più alcun sacrificio.

Giovanni 15:22 Se non fossi venuto e non avessi parlato loro, non avrebbero colpa; ma ora non hanno scusa per il loro peccato.

 

Notate bene questo verso; (Se non fossi venuto e non avessi parlato loro), e chiaro che qui il Signore si rivolge a chi ha conosciuto la verità, non certamente al mondo che non conosce le cose di DIO.

 

I Giovanni 5:16    Se qualcuno vede suo fratello commettere un peccato che non conduca a morte, preghi, e Dio gli darà la vita: a quelli, cioè, che commettono un peccato che non conduca a morte. Vi è un peccato che conduce a morte; non è per quello che dico di pregare.

 

5:17    Ogni iniquità è peccato; ma c'è un peccato che non conduce a morte. 5:18    Noi sappiamo che chiunque è nato da Dio non persiste nel peccare; ma colui che nacque da Dio lo protegge, e il maligno non lo tocca.

 

Qui Giovanni l’apostolo si rivolge prettamente a chi si dice fratello, e commette (un peccato che conduce alla morte), il termine fratello e sinonimo di credente-religioso, nulla a che vedere con il mondo, cioè chi non conosce o ha conosciuto la verità.

 

Ancora possiamo leggere in; Ebrei 6:4 Infatti quelli che sono stati una volta illuminati e hanno gustato il dono celeste e sono stati fatti partecipi dello Spirito Santo  6:5 e hanno gustato la buona parola di Dio e le potenze del mondo futuro,

 

6:6 e poi sono caduti, è impossibile ricondurli di nuovo al ravvedimento perché crocifiggono di nuovo per conto loro il Figlio di Dio e lo espongono a infamia.

 

Come ben possiamo notare da questi versi, la bestemmia dello Spirito Santo, è rivolta contro quelli che pur avendo conosciuto le scritture e gustato la bontà di DIO nella loro vita, essi lo hanno rigettato, seguendo uomini e precetti umani dove per la loro ipocrita interpretazione, hanno abolito i comandamenti di DIO.

 

Questa categoria di persone riflette il mondo religioso, che pur avendo conosciuto Dio e gustato della sua misericordia, essi nel corso degli anni, non han fatto altro che infangare e speculare usando il nome di Dio,

 

Infatti questo evento e stato visto già dai tempi antichi dall’Apostolo Giovanni che descrive dettagliatamente l’ultima epoca della chiesa che è quella dei nostri giorni ..

 

Apocalisse 3:14   "All'angelo della chiesa di Laodicea scrivi: Queste cose dice l'Amen, il testimone fedele e veritiero, il principio della creazione di Dio:

 

3:15    Io conosco le tue opere: tu non sei né freddo né fervente. Oh, fossi tu pur freddo o fervente! 3:16    Cosí, perché sei tiepido e non sei né freddo né fervente  io ti vomiterò dalla mia bocca.

 

3:17    Tu dici: Sono ricco, mi sono arricchito e non ho bisogno di niente! Tu non sai, invece, che sei infelice fra tutti, miserabile, povero, cieco e nudo.

 

3:18    Perciò io ti consiglio di comperare da me dell'oro purificato dal fuoco, per arricchirti; e delle vesti bianche per vestirti e perché non appaia la vergogna della tua nudità; e del collirio per ungerti gli occhi e vedere.

 

Il religioso e colui che pur conoscendo Dio e la sua parola, continua a persistere nel peccato e nei piaceri di questo mondo

 

Ebrei 10:26 Infatti, se persistiamo nel peccare volontariamente dopo aver ricevuto la conoscenza della verità, non rimane piú alcun sacrificio per i peccati;

 

10:27   ma una terribile attesa del giudizio e l'ardore di un fuoco che divorerà i ribelli. 10:28   Chi trasgredisce la legge di Mosè viene messo a morte senza pietà sulla parola di due o tre testimoni.

 

10:29   Di quale peggior castigo, a vostro parere, sarà giudicato degno colui che avrà calpestato il Figlio di Dio e avrà considerato profano il sangue del patto con il quale è stato santificato e avrà disprezzato lo Spirito della grazia?

 

Ecco cosa significa bestemmiare lo Spirito Santo, rifiutare il vangelo di YAHSUA annunciato per opera dello Spirito di YHWH da parte degli Apostoli!! 

 

Concludo con queste meravigliose parole del Maestro; Giovanni 9:41 Gesú rispose loro: "Se foste ciechi, non avreste alcun peccato; ma siccome dite: Noi vediamo, il vostro peccato rimane.

 

Dio benedica il suo popolo eletto

Fratello Alfredo.

Commenta/Contattaci