ESISTE LA GEENNA IN QUANTO LUOGO DI PUNIZIONE ETERNA NELLA BIBBIA? GIUDICATE VOI..

ESISTE LA GEENNA IN QUANTO LUOGO DI PUNIZIONE ETERNA NELLA BIBBIA? GIUDICATE VOI..
ALCUNE DENOMINAZIONI CRISTIANE,DI CUI GLI EBREI MESSIANICI,I BRANHAMISTI,E I TESTIMONI DI GEOVA;INSEGNANO CHE NON VI E’ UN LUOGO TI TORMENTO-PUNIZIONE  ETERNA.

QUESTI TALI,SI AVVALGONO DI CONOSCERE BENE IL GRECO,E CON PRESUNZIONE HANNO INTERPRETATO E TERGIVERSATO AL LORO PIACIMENTO, TUTTI I VERSI CHE DESCRIVONO LA GEENNA IN QUANTO LUOGO DI PUNIZIONE E TORMENTO ETERNO..

MA LA SCRITTURA COSA INSEGNA AL RIGUARDO;ESISTE UN LUOGO DI PUNIZIONE E TORMENTO ETERNO?.

!!GEENNA!! Dall’aramaico,Valle di Innom :Ricorre 12 volte nel N.T,UNA VERITÀ TANGIBILE.

Valle presso Gerusalemme dove venivano compiuti sacrifici umani al dio Moloch,in seguito ridotta a immondezzaio  in cui sempre ardeva il fuoco.

Geremia 7:31 Hanno costruito gli alti luoghi di Tofet nella valle del figlio di Innom, per bruciarvi nel fuoco i loro figli e le loro figlie; cosa che io non avevo comandata e che non mi era venuta in mente.

2 Re 23:10 Profanò Tofet nella valle di Ben-Innom, affinché nessuno potesse piú far passare per il fuoco suo figlio o sua figlia in onore di Moloc.

LA BIBBIA DESCRIVE QUESTO EVENTO (GEENNA) COME LA SECONDA MORTE…
Matteo 3:49 Così avverrà alla fine dell'età presente. Verranno gli angeli, e separeranno i malvagi dai giusti

13:50 e li getteranno nella fornace ardente. Lí sarà il pianto e lo stridor dei denti.

Apocalisse 20:10 E il diavolo che le aveva sedotte fu gettato nello stagno di fuoco e di zolfo, dove sono anche la bestia e il falso profeta; (e saranno TORMENTATI) (giorno e notte, NEI SECOLI DEI SECOLI).

20:14 (Poi la morte e l'Ades furono gettati nello STAGNO DI FUOCO). (Questa è la morte seconda), (CIOÈ LO STAGNO DI FUOCO.)

Apocalisse. 20:15 (E se qualcuno non fu trovato scritto nel libro della vita), (fu gettato nello stagno di fuoco).

ABOLIAMO TUTTI QUESTI VERSI DALLA BIBBIA,SOLO PERCHÉ I MESSIANICI E I TESTIMONI DI GEOVA. NON CI CREDONO?

COME DICO SEMPRE, LA BIBBIA E PRONTA A CONFERMARE CIÒ CHE E’ SUO,E TUTTA LA SCRITTURA DALLA GENESI ALL’APOCALISSE E’ PRONTA A CONFERMARE LE VERITA’ BIBLICHE..

QUI IN QUESTA PARABOLA,IL MAESTRO YESHUA DESCRIVE COSA AVVERRÀ ALLA FINE DELL’ETA’ PRESENTE: Matteo 13:40 (Come dunque si raccolgono le zizzanie e si bruciano con il fuoco), (così avverrà alla fine dell'età presente).

13:41 (Il Figlio dell'uomo) (manderà i suoi angeli) (che raccoglieranno dal suo regno tutti gli SCANDALI e tutti quelli che commettono l'INIQUITÀ’),

13:42 (e li getteranno nella FORNACE ARDENTE). (Lí sarà il PIANTO e lo STRIDOR dei DENTI).
13:43 Allora i giusti risplenderanno come il sole nel regno del Padre loro. Chi ha orecchi per udire oda.

QUI CI VIENE DESCRITTO CON ESATTEZZA CHE CE UN LUOGO DI TORMENTO E PUNIZIONE ETERNA.

Come dunque si raccolgono le zizzanie e
A. (si bruciano con il fuoco),
B. (e li getteranno nella FORNACE ARDENTE).
C. (Lí sarà il PIANTO e lo STRIDOR dei DENTI).

!!così avverrà alla fine dell'età presente!!.

LEGGIAMO ORA QUANTO VIENE DETTO NEL VANGELO DI Matteo 25:31;"Quando il Figlio dell'uomo verrà nella sua gloria con tutti gli angeli, prenderà posto sul suo trono glorioso.

25:32 E tutte le genti saranno riunite davanti a lui ed egli separerà gli uni dagli altri, come il pastore separa le pecore dai capri;

25:33 e metterà le pecore alla sua destra e i capri alla sinistra.

25:41 (Allora dirà anche a quelli della sua sinistra):
A.       (Andate via da me, MALEDETTI),
B.       (NEL FUOCO ETERNO),
C.       (preparato per il diavolo e per i suoi angeli)!

25:46 (Questi se ne andranno a PUNIZIONE ETERNA);(ma i giusti a vita eterna)".

NELLA DESCRIZIONE DI QUESTO CAPITOLO,APPARE PER BEN DUE VOLTE LA PAROLA:ETERNA!!

A. Andate via da me, MALEDETTI,(NEL FUOCO ETERNO),
B. Questi se ne andranno (a PUNIZIONE ETERNA).

DOPO AVER LETTO QUESTE DUE DESCRIZIONI USCITE DALLA BOCCA DEL MAESTRO YESHUA,POSSIAMO DARE ASCOLTO ALLE FALSE DOTTRINE CHE INSEGNANO CHE NON CE UN LUOGO DI PUNIZIONE ETERNA?

LEGGIAMO ANCORA COSA AFFERMANO I PROFETI E GLI APOSTOLI;
Daniele 12:2 Molti di quelli che dormono nella polvere della terra si risveglieranno;
A.(gli uni per la vita eterna),
B.(gli altri per la vergogna e per una ETERNA infamia).

Matteo 18:9 Se il tuo occhio ti fa cadere in peccato, cavalo e gettalo via da te; meglio è per te entrare nella vita con un occhio solo, (che aver due occhi ed essere gettato nella GEENNA DEL FUOCO).

Matteo 18:8 Se la tua mano o il tuo piede ti fanno cadere in peccato, tagliali e gettali via da te; meglio è per te entrare nella vita monco o zoppo, che avere due mani o due piedi (ed essere gettato nel FUOCO ETERNO).

Marco 9:43 Se la tua mano ti fa cadere in peccato, tagliala; meglio è per te entrare monco nella vita, che avere due mani e (andartene nella GEENNA, nel FUOCO INESTINGUIBILE)


Marco 9:47-48 Se l'occhio tuo ti fa cadere in peccato, cavalo; meglio è per te entrare con un occhio solo nel regno di Dio, che avere due occhi
A. ed essere gettato nella GEENNA,
B. dove il verme loro non muore
C. e il fuoco non si spegne.

9:49 !!Poiché ognuno sarà salato con il fuoco!!.

Matteo 10:28 E non temete coloro che uccidono il corpo, ma non possono uccidere l'anima; temete piuttosto colui che può far perire L’ANIMA E IL CORPO NELLA GEENNA.

L’APOSTOLO PAOLO DESCRIVE IL GIUDIZIO DI DIO IN QUESTA MANIERA

2 Tessalonicesi 1:8 (in un fuoco fiammeggiante), (per far vendetta di coloro che non conoscono Dio), (e di coloro che non ubbidiscono al vangelo del nostro Signore Gesú).

1:9 (Essi saranno puniti di ETERNA rovina), (respinti dalla presenza del Signore e dalla gloria della sua potenza),

COME BEN POSSIAMO NOTARE,GLI APOSTOLI E I PROFETI,SONO MOSSI DALLO STESSO SPIRITO CHE ANIMAVA YESHUA,AVENDO IL MEDESIMO LINGUAGIO,ATTESTANDO LE STESSE COSE CHE IL MAESTRO HA DICHIARATO!!

NE VALE LA PENA DARE ASCOLTO A QUESTI IMPOSTORI VISIONARI CHE AFFERMANO IL CONTRARIO?.

UN VERO FIGLIO DI DIO,NON AGGIUNGE E NON TOGLIE NULLA DALLA SANTA E VERITIERA PAROLA DI DIO. LA CREDE E LA VIVE A PIENO,CON TIMORE E SOTTOMISSIONE.

(Non aggiungere nulla alle sue parole), (perché egli non ti rimproveri e tu sia trovato bugiardo) (Proverbi 30: 6).


Dio benedica il suo Popolo

Fratello Alfredo.

Lascia il tuo Commento

Nessun commento trovato.

Nuovo commento