I REQUISITI CHE DEVE AVERE OGNI VERO AMMINISTRATORE DELLA PAROLA DI DIO,CHE SIA UN PASTORE,VESCOVO,O ANZIANO EC...

I REQUISITI CHE DEVE AVERE OGNI VERO AMMINISTRATORE DELLA PAROLA DI DIO,CHE SIA UN PASTORE,VESCOVO,O ANZIANO EC...

DIFFIDATE DAI FALSI UNTI,ANCHE ESSI PREDICANO DIO,MA CHIEDETEVI IN CHE MODO E QUALE SIA LO SCOPO!!!

Lettura da: Tito1:5 Per questa ragione ti ho lasciato a Creta: perché tu metta ordine nelle cose che rimangono da fare, e costituisca degli anziani in ogni città, (secondo le mie istruzioni),

1:6 quando si trovi chi sia
irreprensibile,
marito di una sola moglie,
che abbia figli fedeli,
che non siano accusati di dissolutezza
né insubordinati.

1:7 Infatti bisogna che il VESCOVO sia irreprensibile, come amministratore di Dio;

non arrogante,
non iracondo,
non dedito al vino,
non violento,
non avido di guadagno disonesto,

1:8 ma ospitale,
amante del bene,
assennato,
giusto,
santo,
temperante,

1:9 attaccato alla parola sicura, cosí come è stata insegnata, per essere in grado di esortare secondo la sana dottrina e di convincere quelli che contraddicono.


Lettura da: I Timoteo 3:1 Certa è quest'affermazione: se uno aspira all'incarico di (vescovo), desidera un'attività lodevole.

3:2 Bisogna dunque che (il vescovo sia)
irreprensibile,
marito di una sola moglie,
sobrio,
prudente,
dignitoso,
ospitale,
(capace di insegnare),

3:3 non dedito al vino
né violento,
ma sia mite,
non litigioso,
non attaccato al denaro,

3:4 che governi bene la propria famiglia e tenga i figli sottomessi e pienamente rispettosi

3:5 (perché se uno non sa governare la propria famiglia,( come potrà aver cura della chiesa di Dio?),

3:6 (che non sia convertito di recente), (affinché non diventi presuntuoso e cada nella condanna inflitta al diavolo).

 

3:7 Bisogna inoltre che abbia una buona testimonianza da quelli di fuori, perché non cada in discredito e nel laccio del diavolo.

Lettura da: I Pietro 5:1 Esorto dunque gli anziani che sono tra di voi, io che sono anziano con loro e testimone delle sofferenze di Cristo e che sarò pure partecipe della gloria che deve essere manifestata:

5:2 pascete il gregge di Dio che è tra di voi, sorvegliandolo, non per obbligo, ma volenterosamente secondo Dio; non per vile guadagno, ma di buon animo;

5:3 non come dominatori di quelli che vi sono affidati, ma come esempi del gregge.
5:4 E quando apparirà il supremo pastore, riceverete la corona della gloria che non appassisce.

 

Lettura da: II Corinzi  11:9 Durante il mio soggiorno tra di voi, quando mi trovai nel bisogno, non fui di peso a nessuno, perché i fratelli venuti dalla Macedonia provvidero al mio bisogno; e in ogni cosa mi sono astenuto e mi asterrò ancora dall'esservi di peso.

11:10 Com'è vero che la verità di Cristo è in me, questo vanto non mi sarà tolto nelle regioni dell'Acaia.

11:11 Perché? Forse perché non vi amo? Dio lo sa.
11:12 Ma quello che faccio lo farò ancora per togliere ogni pretesto a coloro che desiderano un'occasione per mostrarsi uguali a noi in ciò di cui si vantano
.
11:13 Quei tali sono falsi apostoli, operai fraudolenti, che si travestono da apostoli di Cristo.

11:14 Non c'è da meravigliarsene, perché anche Satana si traveste da angelo di luce.
11:15 Non è dunque cosa eccezionale se anche i suoi servitori si travestono da servitori di giustizia; la loro fine sarà secondo le loro opere.


Yashua in quanto modello da imitare disse: Giovanni 10:11 - Io sono il buon pastore; (il buon pastore dà la sua vita per le pecore).

Lettura da: Matteo 18:12 Che ve ne pare? Se un uomo ha cento pecore e una di queste si smarrisce, non lascerà le novantanove sui monti per andare in cerca di quella smarrita?

18:13 E se gli riesce di ritrovarla, in verità vi dico che egli si rallegra piú per questa che per le novantanove che non si erano smarrite.

Lettura da: I Giovanni  3:17 Ma se qualcuno possiede dei beni di questo mondo e vede suo fratello nel bisogno e non ha pietà di lui, come potrebbe l'amore di Dio essere in lui?

3:18 Figlioli, non amiamo a parole né con la lingua, ma con i fatti e in verità.

3:19 Da questo conosceremo che siamo della verità e renderemo sicuri i nostri cuori davanti a lui.


Lettura da: Atti  20:28 Badate a voi stessi e a tutto il gregge, in mezzo al quale lo Spirito Santo vi ha costituiti vescovi, (per pascere la chiesa di Dio), che egli ha acquistata con il proprio sangue.


SE NON CI SONO QUESTE QUALITÀ, POSSIAMO STARNE CERTI CHE RISULTANO ESSERE FALSI APOSTOLI, MINISTRI DI SATANA!!!

Apocalisse 2, 7 Chi ha orecchi, ascolti ciò che lo Spirito dice alle Chiese: Al vincitore darò da mangiare dell'albero della vita, che sta nel paradiso di Dio.

 

Dio benedica il suo popolo eletto
Fratello Alfredo
 

Commenta/Contattaci