!!IDOLATRIA!! QUEL’E’ IL SUO SIGNIFICATO?

!!IDOLATRIA!! QUEL’E’ IL SUO SIGNIFICATO?
MOLTI ATTRIBUISCONO QUESTA FORMA DI ADORAZIONE AL SOLO CULTO ALLE STATUE,IN QUESTO MODO IL SIGNIFICATO DELL’IDOLATRIA VIENE LIMITATO.

PASSIAMO VELOCEMENTE AL SIGNIFICATO DELL’AGGETTIVO IDOLATRIA:

idolatria [i-do-la-trì-a] n.f. [pl. -e]

1 adorazione degli idoli; culto a essi tributato

2 amore sviscerato, ammirazione fanatica per qualcuno o qualcosa; dedizione fervida: ha una vera idolatria per quella donna

Dal lat. tardo idololatria (m) e per aplologia idolatria(m), dal gr. eidololatría, comp. di éidolon ‘immagine’ e latréia ‘servizio, culto’ (cfr. latria).

SINONIMO DELLA PAROLA
IDOLATRIA
VENERAZIONE
ADORAZIONE
AMMIRAZIONE

© 2005, De Agostini Scuola S.p.a. - Garzanti Linguistica

STANDO AL SIGNIFICATO DELLA PAROLA IDOLATRIA;EVINCE CHE OGNI FORMA DI ADORAZIONE E’ IDOLATRIA..

Matteo 4:10 Allora Gesù gli disse: (Va', Satana), (poiché sta scritto): (Adora il Signore Iddio tuo, ed a lui solo rendi il culto).

SI PUÒ ESSERE IDOLATRI ANCHE MOSTRANDO CULTO O TANTA ENFASI A UN PERSONAGGIO,UN CREDO,UNA DOTTRINA,O A VERIE MANIFESTAZIONI,ECC..

MA IN REALTA’ CI SONO DIVERSE FORME DI IDOLATRIA!. APPROFONDIAMONE ALCUNE:

COME NEL CASO DEI;

!!BRANHAMISTI!!
CHE METTONO TANTA ENFASI AGLI SCRITTI DI BRANHAM E ALLA SUA PERSONA!!

Apocalisse 19:10 E io mi prostrai ai suoi piedi (per adorarlo). (Ed egli mi disse: Guardati dal farlo);( io sono tuo conservo e de' tuoi fratelli che serbano la testimonianza di Gesù): (adora Iddio)! Perché la testimonianza di Gesù; è lo spirito della profezia.

!!I CATTOLICI!!
CON LE LORO SCULTURE E IMMAGINI,PERSONAGGI DEFUNTI E VIVI,E FALSE DOTTRINE, CHE VENGONO ADORATE AL’DISOPRA DELLA PAROLA DI DIO-(LA BIBBIA).

Lettura da: Esodo 20:1 !!Allora Dio pronunziò tutte queste parole!!:
20:2 "Io sono il SIGNORE, il tuo Dio, che ti ho fatto uscire dal paese d'Egitto, dalla casa di schiavitú.

20:3 Non avere altri dèi oltre a me.

20:4 (Non farti scultura, né immagine alcuna) (delle cose che sono lassú nel cielo o quaggiù sulla terra o nelle acque sotto la terra).

20:5 (Non ti prostrare davanti a loro e non li servire), (perché io, il SIGNORE, il tuo Dio, sono un Dio geloso); (punisco l' iniquità dei padri sui figli fino alla terza e alla quarta generazione di quelli che mi odiano),

Levitico 26:1: “Non vi farete e non metterete in piedi né idoli, né sculture, né monumenti. Nel vostro paese non rizzerete pietre scolpite per prostrarvi davanti a loro poiché io sono il SIGNORE vostro Dio”.

Deuteronomio 16:21-22: “Non metterai nessun idolo d’Astarte, fatto di qualsiasi legno, accanto all’altare che costruirai al SIGNORE tuo Dio; e non piazzerai nessuna statua; cosa che il SIGNORE, il tuo Dio odia”.

Levitico 19:4: “Non vi rivolgete agli idoli, e non vi fate degli dèi di metallo fuso. Io sono il SIGNORE vostro Dio”.

Deuteronomio 7:5: “Invece farete loro così: demolirete i loro altari, spezzerete le loro statue, abbatterete i loro idoli d’Astarte e darete alle fiamme le loro immagini scolpite”.

!!I TESTIMONI DI GEOVA!!
ADORANO,LA TORRE DI GUARDIA E IL LORO AUTORE.

I MORMONI
ADORANO GLI SCRITTI DI Joseph Smith E I SUOI SCRITTI.

Galati 1;6 Mi meraviglio che così in fretta da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo passiate ad un altro vangelo.

1;7 In realtà, però, non ce n'è un altro; solo che vi sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire il vangelo di Cristo.

1:8 Orbene, se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo predicato, sia anatema!

1;9 L'abbiamo già detto e ora lo ripeto: se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anatema!

ALCUNI PROTESTANTI,
ADORANO METODO ENFASI IN LINGUE STRANE,SANTE RISATE,CADUTE A TERRA, E ALTRE STRANE MANIFESTAZIONI..

I PECCATORI,E GLI INCREDULI;
ADORANO IL PECCATO E OGNI FORMA DI TRASGRESSIONE,E CONCUBISCENZA MONDANA.

Colossesi 3:6 Fate dunque morire ciò che in voi è terreno: fornicazione, impurità, passioni, desideri cattivi e cupidigia, (che è idolatria).

3:6 Per queste cose viene l'ira di Dio sui figli ribelli.3:7   E cosí camminaste un tempo anche voi, quando vivevate in esse.

!!SERVIRE OGNI FORMA DI PECCATO,ANCHE QUESTA E’ IDOLATRIA!!

Romani 6:13 e non prestate le vostre membra al peccato, come strumenti d'iniquità; ma presentate voi stessi a Dio, come di morti fatti viventi, e le vostre membra come strumenti di giustizia a Dio;

Efesini 5:3 Come si addice ai santi, né fornicazione, né impurità, né avarizia, sia neppure nominata tra di voi;

5:4  né oscenità, né parole sciocche o volgari, che sono cose sconvenienti; ma piuttosto abbondi il ringraziamento.

5:5 Perché, sappiatelo bene, nessun fornicatore o impuro o avaro (che è un idolatra) ha eredità nel regno di Cristo e di Dio.

Romani 8:13 perché se vivete secondo la carne voi morrete; ma se mediante lo Spirito fate morire le opere del corpo, voi vivrete;

!!PREDICARE FALSE DOTTRINE E’ IDOLATRIA!!
2 Corinzi 11;3Temo però che, come il serpente nella sua malizia sedusse Eva, così i vostri pensieri vengano in qualche modo traviati dalla loro semplicità e purezza nei riguardi di Cristo.

11:4 Se infatti il primo venuto vi predica un Gesù diverso da quello che vi abbiamo predicato noi o se si tratta di ricevere uno spirito diverso da quello che avete ricevuto o un altro vangelo che non avete ancora sentito, voi siete ben disposti ad accettarlo.

Romani 1:18 L'ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà e ingiustizia degli uomini che soffocano la verità con l'ingiustizia;

A QUESTO RIGUARDO STA’ SCRITTO:

Lettura da: Marco 7:6 (E Gesú disse loro: "Ben profetizzò Isaia di voi),( ipocriti, com'è scritto: Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è lontano da me).

7:7 ( Invano mi rendono il loro culto), (insegnando dottrine che sono precetti di uomini)
7:8 (Avendo tralasciato il comandamento di Dio vi attenete alla tradizione degli uomini)".

Lettura da: Deuteronomio 27:15 "Maledetto l'uomo che fa un'immagine scolpita o di metallo fuso, cosa abominevole per il SIGNORE, opera di un artigiano, e la pone in luogo occulto!" E tutto il popolo risponderà e dirà: "Amen".

Isaia 42:8: “Io sono il SIGNORE; questo è il mio nome; io non darò la mia gloria a un altro, né la lode che mi spetta agli idoli”.
 
Deuteronomio 13:4: “Seguirete il SIGNORE, il vostro Dio, lo temerete, osserverete i suoi comandamenti, ubbidirete alla sua voce, lo servirete e vi terrete stretti a lui”.



DIO BENEDICA IL SUO POPOLO.
Fratello Alfredo.

Scrivi il tuo Commento

Nessun commento trovato.

Nuovo commento