IL CRISTIANO DEVE OSSERVARE LA LEGGE O LA GRAZIA?.E QUAL’E’ LA DIFFERENZA CHE C’E’ TRA LA LEGGE E LA GRAZIA?.GIUDICATE VOI!!

IL CRISTIANO DEVE OSSERVARE LA LEGGE O  LA GRAZIA?.E QUAL’E’ LA DIFFERENZA CHE C’E’ TRA LA LEGGE E LA GRAZIA?.GIUDICATE VOI!!

SO GIÀ A PRIORI CHE I RELIGIOSI, RIGETTERANNO QUANTO VIENE DETTO QUI IN QUESTA NOTA!!..

 

E RISAPUTO CHE I PROTESTANTI CON I CATTOLICI, HANNO TOLTO LA LEGGE E I PROFETI, E PER FINIRE I COMANDAMENTI DEL SIGNORE!! ESSI DICHIARANO CHE GESÙ’ LI ABBIA ABOLITI TOLTI, SOSTITUENDOLI ALLA GRAZIA. 

 

MA LA SCRITTURA COSA DICHIARA AL RIGUARDO?.

INIZIAMO SUBITO NEL DIRE CHE LA LEGGE E’ I PROFETI NON E’ STATA ABOLITA-TOLTA,O CANCELLATA

 

YESHUA DICHIARA A QUESTO RIGUARDO:

 

Matteo 5, 17: (Non pensate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti); non son venuto per abolire, ma per dare compimento.

 

Quì il Signore Gesù è molto chiaro nell'affermare in questo verso che la legge non è stata abolita,cioè TOLTA. Come poteva Yahshua essendo egli la parola abolire la sua stessa parola?

 

IL Signore Yeshua: dichiara apertamente che egli è venuto non ha abolire o TOGLIERE la legge,MA A  portarla a compimento!!

 

Possiamo ancora leggere il versetto successivo, guardate cosa dichiara:

 

Matteo 5, 18. In verità vi dico: (finché non siano passati il cielo e la terra), (non passerà neppure un iota o un segno dalla legge), (senza che tutto sia compiuto).

 

Secondo la parola di Dio,noi attendiamo nuovi cieli e nuova terra, e finché NON passerà questo cielo E questa terra, ciò significa che la parola di Dio non è al completo adempimento,E PERTANTO LA LEGGE E I PROFETI VANNO RISPETTATI!!

 

I religiosi non comprendono che lo Spirito che ha animato i Profeti e gli Apostoli è Cristo stesso,egli è la parola la legge!!

 

PAOLO APOSTOLO MOSSO DALLO SPIRITO SANTO DICHIARA:

 

2 Timoteo 3:16 Tutta la scrittura [è] divinamente inspirata, ed utile ad insegnare, ad arguire, a correggere, ad ammaestrare in giustizia;

 

3:17 acciocché l'uomo di Dio sia compiuto, appieno fornito per ogni buona opera.

 

GRAZIE SIANO RESE A DIO,QUI STA’ SCRITTO;( Tutta la scrittura [è] divinamente inspirata Dio)

 

QUI TROVIAMO LA FRASE:(TUTTA LA SCRITTURA),NON DICE IL NUOVO TESTAMENTO SI,E IL VECCHIO NO!!

CHE DIO CE NE  SCAMPI NEL ANNUNCIARE IL FALSO..

 

ORA IN  2 Timoteo 3:16,VIENE DETTO:  TUTTA LA SCRITTURA E UTILE: 

A. a insegnare, 

B. a riprendere, 

C. a correggere,

D. a educare alla giustizia,

E. perché l'uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona.

 

POSSIAMO NOI TOGLIERE IL VECCHIO TESTAMENTO LA LEGGE E I PROFETI?.

 

LEGGIAMO IN;

Romani 15:4. Poiché tutto ciò che fu scritto nel passato, fu scritto per nostra istruzione, affinché mediante la pazienza e la consolazione che ci provengono dalle Scritture, conserviamo la speranza

 

LA VERA CHIESA DI GESÙ CRISTO,E’ FONDATA SUL (fondamento degli apostoli e dei profeti).ESSI NON RIFIUTANO LA LEGGE E I PROFETI:

 

Efesini 2:19 Cosí dunque non siete piú né stranieri né ospiti; ma siete concittadini dei santi e membri della famiglia di Dio.

 

2:20 Siete stati edificati sul fondamento degli apostoli e dei profeti, essendo Cristo Gesú stesso la pietra angolare,

 

2:21 sulla quale l'edificio intero, ben collegato insieme, si va innalzando per essere un tempio santo nel Signore.

 

CHI SONO QUESTI MAESTRI CHE INSEGNANO CHE LA LEGGE,I PROFETI E I COMANDAMENTI DEL SIGNORE,NON VANNO OSSERVATI; MA PER DIO QUESTA NON E UN NOVITA',

 

1 Timoteo 1:6 Alcuni hanno deviato da queste cose e si sono abbandonati a discorsi senza senso.

 

1:7 Vogliono essere dottori della legge ma in realtà non sanno né quello che dicono né quello che affermano con certezza.

 

1:8 (Noi sappiamo che la legge è buona), (se uno ne fa un uso legittimo);

 

LA LEGGE DIVENTA CONDANNA QUANDO LA SI TRASGREDISCI PER MANCANZA DI FEDE CHE E’ LA GRAZIA DI DIO!!

 

!! SE LA LEGGE TI CONDANNA,E PERCHÉ SI CONTINUA A VIVERE NEL PECCATO,E NON VIENE ASSIMILATA PER FEDE!!

 

1:9 (sappiamo anche che la legge è fatta non per il giusto) ( ma per gl'iniqui e i ribelli), per gli empi e ipeccatori, per i sacrileghi e gl'irreligiosi, per coloro che uccidono padre e madre, per gli omicidi,

 

1:10 per i fornicatori, per i sodomiti, per i mercanti di schiavi, per i bugiardi, per gli spergiuri e per ogni altra cosa contraria alla sana dottrina,

 

Ora ecco per chi è fatta la legge,un vero cristiano la legge la assimila per fede,esso la ubbidisce e la vive dentro di se,e non ha nulla da essere condannato,è il trasgressore che viene conmdannato dalla legge di DIO!!

 

LA LEGGE DIVENTA GRAZIA QUANDO LA ASSIMILI PER FEDE E LA SI UBBIDISCI!!

 

Ebrei 4:2 Poiché a noi come a loro è stata annunziata una buona notizia; (a loro però la parola della predicazione non giovò a nulla non essendo stata assimilata per fede) da quelli che l'avevano ascoltata.

 

PER NOI GENTILI CHE ABBIAMO CREDUTO IN YAHSHUA,NOI ASSIMILIAMO LA LEGGE PER FEDE CHE SCATURISCE LA GRAZIA,E PERTANTO NON E MALEDIZIONE!!

 

MENTRE GLI EBREI ASSIMILARONO LA LEGGE PER IMPOSIZIONE NON PER FEDE,ESSI MANCAVANO DELLA FEDE,ECCO IL PERCHÉ STA’ SCRITTO:

 

Lettura da: Galati 3:23 (Ma prima che venisse la fede) (eravamo tenuti rinchiusi sotto la custodia della legge), (in attesa della fede che doveva essere rivelata).

 

3:24 (Cosí la legge è stata come un precettore)= (insegnamento-ISTRUZIONE) (per condurci a Cristo, affinché noi fossimo giustificati per fede). 

 

UN VERO CRISTIANO NON RIFIUTA LA LEGGE DI DIO,LUI LA ASSIMILA PER FEDE,E NON PER COMANDO,LA VIVE E LA ADEMPIE DENTRO DI SE CON LA SUA CONDOTTA!!

 

Ricordatevi cosa sta scritto in MATTEO 5 verso 18: In verità vi dico: (finché non siano passati il cielo e la terra), (non passerà neppure un iota cioè, una VIRGOLA  o un segno dalla legge)(senza che tutto sia compiuto).

 

I religiosi cioè i falsi cristiani, sono gli oppositori della verità, cioè gli oppositori della parola del Signore:(le sacre scritture),

 

Non è un caso che tutti questi religiosi benché parlano e insegnano intorno alle cose di Dio,risultano essere legati a tutto ciò che e nel MONDO,e alle bramosie della CARNE,essi rifiutando la legge che è l'unica a condannare il peccato,si son trovati schiavi di loro stessi e del peccato!!

 

GESÙ DICHIARA A QUESTO RIGUARDO; 

 

IN Matteo 5:19 - (Chi dunque avrà violato uno di questi minimi comandamenti) (e avrà così insegnato agli uomini), (sarà chiamato minimo nel regno dei cieli); (ma chi li avrà messi in pratica e insegnati sarà chiamato grande nel regno dei cieli).

 

Matteo 19:17 - Gesú gli rispose: "Perché m'interroghi intorno a ciò che è buono? Uno solo è il buono. Ma se vuoi entrare nella vita, osserva i comandamenti".

 

In base a questi due versi, possiamo affermare che la parola di Dio con i suoi comandamenti va eseguita e ubbidita alla lettera.

 

Ancora possiamo leggere:Lettura da: Giovanni  14:15 "Se voi mi amate, osserverete i miei comandamenti;

e io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro consolatore, perché stia con voi per sempre,

 

Giovanni 14:21 - Chi ha i miei comandamenti e li osserva, quello mi ama; e chi mi ama sarà amato dal Padre mio, e io lo amerò e mi manifesterò a lui".

 

Giovanni 15:10 - Se osservate i miei comandamenti, dimorerete nel mio amore; come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e dimoro nel suo amore.

 

Lettura da:primo Corinzi 7:19 La circoncisione non conta nulla, e l'incirconcisione non conta nulla; ma ciò che conta è l'osservanza dei comandamenti di Dio.

 

Apocalisse 14:12 Qui è la costanza dei santi che osservano i comandamenti di Dio e la fede in Gesù.

 

Tito 1:14 - e non diano retta a favole giudaiche né a comandamenti di uomini che voltano le spalle alla verità.

 

primo Giovanni 3:22 - e qualunque cosa chiediamo la riceviamo da lui, perché osserviamo i suoi comandamenti e facciamo ciò che gli è gradito.

 

primo Giovanni 3:24 - Chi osserva i suoi comandamenti rimane in Dio e Dio in lui. Da questo conosciamo che egli rimane in noi: dallo Spirito che ci ha dato.

 

primo Giovanni 5:3 - Perché questo è l'amore di Dio: che osserviamo i suoi comandamenti; e i suoi comandamenti non sono gravosi.

 

Apocalisse 12:17 - Allora il dragone s'infuriò contro la donna e andò a far guerra a quelli che restano della discendenza di lei che osservano i comandamenti di Dio e custodiscono la testimonianza di Gesú.

 

Apocalisse 14:12 - Qui è la costanza dei santi che osservano i comandamenti di Dio e la fede in Gesú.

 

Lettura da: primo Giovanni 2:3 Da questo sappiamo che l'abbiamo conosciuto: se osserviamo i suoi comandamenti. 

 

2:4 Chi dice: "Io l'ho conosciuto", e non osserva i suoi comandamenti, è bugiardo e la verità non è in lui;

 

come ben possiamo notare grazie alla parola di Dio,avendo letto questi passi, possiamo riconoscere chi è il bugiardo:

 

rileggiamo in primo Giovanni 2:3 Da questo sappiamo che l'abbiamo conosciuto: se osserviamo i suoi comandamenti. Chi dice: "Io l'ho conosciuto", e non osserva i suoi comandamenti, è bugiardo e la verità non è in lui;

 

Infatti,tutti coloro che si oppongono hai comandamenti del Signore,sono risultati bugiardi.

 

Leggiamo ancora cosa disse l'apostolo Paolo al riguardo:Seconda lettera di Giovanni 1:9 (Chi va OLTRE e non RIMANE nella DOTTRINA di Cristo), non ha Dio. Chi rimane nella dottrina, ha il Padre e il Figlio. 

 

(Se qualcuno viene a voi e non reca questa dottrina), (non ricevetelo in casa ) (e non salutatelo).

(Chi lo saluta, partecipa alle sue opere malvagie.)

 

Il Signore nostro Gesù Cristo e gli apostoli, indirizzano i veri credenti a l'osservanza dei comandamenti.

Sono i religiosi che si oppongono alla parola del Signore,e noi sappiamo di quale spirito stiamo parlando:

 

Solo lo spirito dell'anticristo cioè:(anti parola),il nemico della verità; satana si oppose all'osservanza della parola del Signore nostro YESHUA; E nello stesso modo,fanno anche i loro figli..

 

CONCLUDO CON QUESTE PAROLE DELL’APOSTOLO PAOLO:

 

Romani 7:12 Cosí la legge è santa, e il comandamento è santo, giusto e buono. 

 

 

 

 

Dio Benedica il suo Popolo

Fratello Alfredo..

 

Commenta qui

Nessun commento trovato.

Nuovo commento