!!MALEDETTO L’UOMO CHE CONFIDA NELL'UOMO!!

!!MALEDETTO L’UOMO CHE CONFIDA NELL'UOMO!!

!!MALEDETTO L’UOMO CHE CONFIDA NELL’UOMO!!

 

Geremia 17:5 Cosí parla il SIGNORE: "Maledetto l'uomo che confida nell'uomo e fa della carne il suo braccio, e il cui cuore si allontana dal SIGNORE! 

17:6 Egli è come una tamerice nel deserto: quando giunge il bene, egli non lo vede; abita in luoghi aridi, nel deserto, in terra salata, senza abitanti. 

 

Salmi 146:3 Non confidate nei príncipi, né in alcun figlio d'uomo, che non può salvare.

 

146:4 Il suo fiato se ne va, ed egli ritorna alla sua terra; in quel giorno periscono i suoi progetti.

 

Salmi118:8  È meglio rifugiarsi nel SIGNORE che confidare nell'uomo;

 

Geremia 17:7 Benedetto l'uomo che confida nel SIGNORE, e la cui fiducia è il SIGNORE! 

Salmi 40:4 Beato l'uomo che ripone nel SIGNORE la sua fiducia, e non si rivolge ai superbi né a chi segue la menzogna!

 

 

Dio benedica il suo popolo

Fratello Alfredo.