Sapevate che la profezia riguardante la proibizione del matrimonio si è adempiuta sotto i nostri occhi?

Sapevate che la profezia riguardante la proibizione del matrimonio si è adempiuta sotto i nostri occhi?

I Timoteo 4:1 Ma lo Spirito dice esplicitamente che nei tempi futuri alcuni apostateranno dalla fede, dando retta a spiriti seduttori e a dottrine di demòni,

 

4:2 sviati dall'ipocrisia di uomini bugiardi, segnati da un marchio nella propria coscienza.

 

4:3 Essi vieteranno il matrimonio e ordineranno di astenersi da cibi che Dio ha creati perché quelli che credono e hanno ben conosciuto la verità ne usino con rendimento di grazie.

 

Per quanto banale possa sembrare, questa profezia di, I Timoteo 4:3 Essi vieteranno il matrimonio, noi la vediamo adempire sotto i nostri occhi

 

Questa profezia ha avuto inizio verso gli anni 60, quando entro in vigore per la prima volta la legge della parità dei sessi, dandogli i stessi diritti, andando contro i decreti del SIGNORE YHWH:

 

Genesi 3:16 Alla donna disse: i tuoi dolori e le tue gravidanze, con dolore partorirai figli. (Verso tuo marito sarà il tuo istinto), (ma egli ti dominerà)».

 

3:17     Ad Adamo disse: "Poiché hai dato ascolto alla voce di tua moglie e hai mangiato del frutto dall'albero circa il quale io ti avevo ordinato di non mangiarne, il suolo sarà maledetto per causa tua; ne mangerai il frutto con affanno, tutti i giorni della tua vita.

 

3:18     Esso ti produrrà spine e rovi, e tu mangerai l'erba dei campi;

3:19     mangerai il pane con il sudore del tuo volto, finché tu ritorni nella terra da cui fosti tratto; perché sei polvere e in polvere ritornerai".

 

E man mano che la legge della parità dei sessi prendeva radici, la donna ha iniziato sempre più a esser meno dipendente dall’uomo, al punto da essere completamente indipendente, e tutto questo ha avuto un forte impatto nelle coppie coniugali, al punto che non si capisce più il ruolo dell’uomo, e quello della donna,

 

Efesini 5:24 Ora come la chiesa è sottomessa a Cristo, così anche le mogli devono essere sottomesse ai loro mariti in ogni cosa.

 

Efesini 5:22 Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti, come al Signore;

 

5:23 il marito infatti è capo della moglie, come anche Cristo è capo della chiesa, lui, che è il Salvatore del corpo.

 

Verso gli anni 60 e 70, la legge della parità dei sessi si evolve, partorendo una nuova legge ancor più peggiore della prima: la legge del DIVORZIO, che come conseguenza ha profanato la legge del SIGNORE YHWH,

 

Matteo 19:5 Perciò l'uomo lascerà il padre e la madre, e si unirà con sua moglie, e i due saranno una sola carne

 

19:6 Talché non son più due, ma una sola carne; quello dunque che Iddio ha congiunto, l'uomo nol separi.

 

E cosi con l’entrata della legge della parità dei sessi, il divorzio, le coppie di fatto, e per finire i matrimoni omo sessuali, hanno rimpiazzato e sostituito il vincolo matrimonio decreto dal SIGNORE  YHWH.

 

Oggi nella nostra società cosi chiamata; Moderna, si e perso il senso e il valore delle cose di YHWH,al punto di sostituire e confondere la legge di DIO,con la legge degli uomini!!

 

Lettura da: II Timoteo 3:1 Or sappi questo: negli ultimi giorni verranno tempi difficili;

3:2 perché gli uomini saranno egoisti, amanti del denaro, vanagloriosi, superbi, bestemmiatori, ribelli ai genitori, ingrati, irreligiosi,

 

3:3 insensibili, sleali, calunniatori, intemperanti, spietati, senza amore per il bene,

3:4 traditori, sconsiderati, orgogliosi, (amanti del piacere anziché di Dio),

3:5 (aventi l'apparenza della pietà), (mentre ne hanno rinnegato la potenza). !!Anche da costoro allontànati!!! 

 

Il piano di satana consiste proprio in questo, ispirare e introdurre dottrine e precetti di demoni.

 

I Timoteo 4:1 Ma lo Spirito dice esplicitamente che nei tempi futuri alcuni apostateranno dalla fede, dando retta a spiriti seduttori e a dottrine di demòni,

 

4:2 sviati dall'ipocrisia di uomini bugiardi, segnati da un marchio nella propria coscienza.

 

Satana tramite uomini corrotti ha seminato il suo perverso seme nell’umanità.

 

La legge della parità dei sessi a partorito il Divorzio, che di conseguenza ha legalizzato l’adulterio, e la fornicazione, per poi dare il via lo spirito sodomita è legalizzarlo.

 

In questo modo il vincolo del sacramento del matrimonio, nell’atto pratico viene sostituito con;

-A Incontri occasionali-Fornicazione

-B Convivenza-Adulterio

-C Coppie dello stesso sesso-Perversione sfrenata sodomita!!

 

Giuda1:7 Allo stesso modo Sodoma e Gomorra e le città vicine, che si abbandonarono, come loro, alla fornicazione e ai vizi contro natura, sono date come esempio, portando la pena di un fuoco eterno.

 

1:8 Ciò nonostante, anche questi visionari contaminano la carne nello stesso modo, disprezzano l'autorità e parlano male delle dignità.

 

CONCLUSIONE:

La discrezione della nostra epoca attuale profetizzata dall’apostolo paolo, oltre 1800 anni fa

 

Romani 1:22 Benché si dichiarino sapienti, son diventati stolti,

1:23     e hanno mutato la gloria del Dio incorruttibile in immagini simili a quelle dell'uomo corruttibile, di uccelli, di quadrupedi e di rettili.

 

1:24     Per questo Dio li ha abbandonati all'impurità, secondo i desideri dei loro cuori, in modo da disonorare fra di loro i loro corpi;

 

1:25     essi, che hanno mutato la verità di Dio in menzogna e hanno adorato e servito la creatura invece del Creatore, che è benedetto in eterno. Amen.

 

1:26     Perciò Dio li ha abbandonati a passioni infami: infatti le loro donne hanno cambiato l'uso naturale in quello che è contro natura;

 

1:27     similmente anche gli uomini, lasciando il rapporto naturale con la donna, si sono infiammati nella loro libidine gli uni per gli altri commettendo uomini con uomini atti infami, ricevendo in loro stessi la meritata ricompensa del proprio traviamento.

 

1:28     Siccome non si sono curati di conoscere Dio, Dio li ha abbandonati in balía della loro mente perversa sí che facessero ciò che è sconveniente;

 

1:29     ricolmi di ogni ingiustizia, malvagità, cupidigia, malizia; pieni d'invidia, di omicidio, di contesa, di frode, di malignità;

 

1:30     calunniatori, maldicenti, abominevoli a Dio, insolenti, superbi, vanagloriosi, ingegnosi nel male, ribelli ai genitori,

 

1:31     insensati, sleali, senza affetti naturali, spietati.

1:32     Essi, pur conoscendo che secondo i decreti di Dio quelli che fanno tali cose sono degni di morte, non soltanto le fanno, ma anche approvano chi le commette.

 

 

 

Dio benedica il suo popolo eletto

Fratello Alfredo.

Commenta/Contattaci