Data: 10.07.2015

Autore: aaa

Oggetto: falsità

Ciao. Innanzitutto la Bibbia dice che il mondo è malvagio, ma nn dice che Dio odi il peccato ovvero il mondo. Quindi calciatori come Legrottaglie, Kaka nn sono "protestanti" o "religiosi" ma hanno fatto un'esperienza con Dio, l'hanno conosciuto. E per chi nn lo cerca o sa solo criticare, nn lo saprà. I calciatori fanno parte del mondo, ma tutti possono essere salvati, nn credere in una religione, ma in Dio DAVVERO!

Nuovo commento